Adobe Photoshop Online Corso Base | Formazione A Distanza | FAD

In Breve

Corso Adobe Photoshop Online di livello base per una introduzione alla postproduzione del file raw per la fotografia e la grafica


12 ore totali


Corso Photoshop Online di Formazione A Distanza – FAD – E-Learning
2 settimane di durata
3 lezioni alla settimana di 2 ore cad.


Orario mattutino e/o serale, da concordare con l’insegnante


Metodo: video conferenza, condivisione di documenti, compiti a casa
Lezioni in lingua italiana
Livello del corso: base


Chiusura iscrizioni: 1 settimana prima inizio corso


Descrizione

Corso Adobe Photoshop Online di livello base per una introduzione alla postproduzione del file raw per la fotografia e la grafica

Questo corso serve di introduzione alla gestione di file immagini fotografici e grafici con il programma di postproduzone dei formati file raster per eccellenza.

Il modo in cui si svolgerà questo corso ti vuol far conoscere le varie possibilità offerte da Photoshop per la postproduzione. I modelli di sviluppo proposti si adattano sia alle fotografie che ai file per la grafica, come disegni e illustrazioni. Ti vogliamo anche mostrare le funzionalità degli strumenti più comuni e aiutarti ad ottimizzare le tecniche di lavoro (workflow).

Scoprirai le possibili soluzioni di postproduzione offerte da Photoshop in campo fotografico. Scoprirai come fare gli aggiustamenti base, necessari ad un file raw. Imparerai a fare interventi più pesanti, come inserimenti di testi, taglio di parti di immagini, modifiche strutturali alla bitmap, ed altro.

Infine completa il corso una breve panoramica sui formati di esportazione del lavoro finito per comprendere gli usi finali della propria creazione, e renderla disponibile per varie applicazioni commerciali, come la stampa o la pubblicazione web.

Attrezzature e requisiti per partecipare a questo corso

Dovrai possedere un laptop (Mac o pc) per prendere parte a questo corso. Inoltre ti servirà avere installato il software Adobe Photoshop. Chiedi ai nostri insegnanti quale versione sarà migliore per te e come fare, prima di iniziare il corso.

Il corso è personalizzato e personalizzabile e si tiene anche individualmente, su richiesta. I giorni di lezione e gli orari sono da gestirsi individualmente con lo studente e con gli iscritti.

Programma

Programma del corso di Adobe Photoshop Online

Lista di competenze di gestione del workflow che verranno acquisite in questo corso di Adobe Photoshop Online:

  • conoscere l’ambiente di lavoro
  • come impostare il proprio workflow con Photoshop
  • comprendere le misure: pixel, dpi, risoluzioni, aree di lavoro, cornici.
  • regolazioni basilari: esposizione e contrasto, luminosità e zone d’ombra
  • correggere le dominanti di colore
  • lavorare su singole zone del fotogramma: dalla bacchetta magica al lazo, dal timbro clone al pennello correttivo.
  • I livelli: capirne il funzionamento e perché sono così importanti.
  • controllo completo del proprio flusso di lavoro: gestire ed organizzare i livelli • le maschere: cos sono e come funzionano.
  • camera oscura digitale: schermare e bruciare
  • interventi localizzati: sfocature, contrasti, definizione, ecc…
  • come eliminare le imperfezioni della pelle.
  • come esaltare i pregi e nascondere i difetti
  • per la fotografia: perché scattare in RAW?
  • panoramica sugli strumenti di Camera RAW
  • effetti speciali: il cross-processing
  • sostituire i colori
  • uso delle maschere: la mappa sfumatura
  • come fare HDR
  • il bianco e nero fine art
  • gli scontorni: come selezionare in maniera accurata
  • come togliere e mettere pezzi da una foto all’altra
  • serie di esercitazioni guidate per apprendere meglio tutte le cose sperimentate in classe

Fai una Domanda

    Fai una domanda su questo corso




    Iscriviti alla Newsletter! Resta aggiornato/a sulle nostre novità e le aperture dei corsi.


    Corso Adobe Photoshop Valtiberina Livello Base a Città di Castello

    In Breve

    Muovi i tuoi primi passi con Adobe Photoshop con il nostro corso base di introduzione a Città di Castello, Valtiberina, Umbria


    9 ore totali


    Corso in presenza
    3 lezioni di 3 ore cad.
    da completarsi in 1-2 settimane
    Giorni di lezione e orari: da definire con gli studenti


    Lezioni in lingua italiana
    Livello del corso: base


    Descrizione

    Inizia a studiare Adobe Photoshop con il nostro corso base di introduzione

    a Città di Castello, Valtiberina, Umbria.

    Questo corso ti avvia alla gestione di file immagini fotografici e grafici con Photoshop. Un corso breve per iniziare col programma di eccellenza per la gestione dei formati raster.

    Il modulo di studio intende far conoscere le varie possibilità offerte da Photoshop per la gestione sia delle fotografie che dei file di grafica, come disegni e illustrazioni. Successivamente mostrare l’uso e le funzionalità degli strumenti più comuni e delle tecniche di lavoro del file come i livelli.

    Questo per mostrare le possibili soluzioni di postproduzione che abbiamo in campo fotografico. Sia per gli aggiustamenti base e necessari ad un file raw, che ad interventi più pesanti. Ad esempio, scopriremo come fare inserimenti di testi, taglio di parti di immagini, modifiche strutturali alla bitmap, ecc…

    Infine, il corso si completa con una breve panoramica sui formati di esportazione del lavoro finito. Con questa fase conclusiva comprenderemo gli usi finali della nostra creazione. In questo modo la renderemo disponibile per varie applicazioni commerciali: la stampa, pubblicazione web, applicazioni multimediali.

    Cosa dovrai possedere per partecipare al corso Adobe Photoshop Valtiberina?

    Ti chiediamo di possedere un laptop per prendere parte a questo corso. Inoltre, dovrai avere installato il programma Adobe Photoshop. Chiedici prima come fare se non lo possiedi già. Ti possiamo aiutare noi.

    Il corso è personalizzato e personalizzabile e si tiene anche individualmente. Le date proposte sono indicative. I giorni di lezione e gli orari sono da gestirsi individualmente con lo studente.

    Programma

    Programma del corso di Adobe Photoshop Valtiberina

    Alcuni degli elementi tecnici e di gestione del workflow che scopriremo durante questo corso di Adobe Photoshop Valtiberina:

    • conoscere l’ambiente di lavoro
    • come impostare il proprio workflow con Photoshop
    • comprendere le misure: pixel, dpi, risoluzioni, aree di lavoro, cornici.
    • regolazioni basilari: esposizione e contrasto, luminosità e zone d’ombra
    • correggere le dominanti di colore
    • lavorare su singole zone del fotogramma: dalla bacchetta magica al lazo, dal timbro clone al pennello correttivo.
    • I livelli: capirne il funzionamento e perché sono così importanti.
    • controllo completo del proprio flusso di lavoro: gestire ed organizzare i livelli • le maschere: cos sono e come funzionano.
    • camera oscura digitale: schermare e bruciare
    • interventi localizzati: sfocature, contrasti, definizione, ecc…
    • come eliminare le imperfezioni della pelle.
    • come esaltare i pregi e nascondere i difetti
    • per la fotografia: perché scattare in RAW?
    • panoramica sugli strumenti di Camera RAW
    • effetti speciali: il cross-processing
    • sostituire i colori
    • uso delle maschere: la mappa sfumatura
    • come fare HDR
    • il bianco e nero fine art
    • gli scontorni: come selezionare in maniera accurata
    • come togliere e mettere pezzi da una foto all’altra
    • serie di esercitazioni guidate per apprendere meglio tutte le cose sperimentate in classe

    Mappa

    [elementor-template id=”3277″]

    Fai una Domanda

      Fai una domanda su questo corso




      Iscriviti alla Newsletter! Resta aggiornato/a sulle nostre novità e le aperture dei corsi.


      Light-Painting Alghero | Workshop Fotografia Sardegna

      In Breve

      Workshop di fotografia Light-Painting Alghero, un breve corso per sperimentare la tecnica fotografica per dipingere con la luce negli affascinanti dintorni di Alghero, Sardegna.

      Il workshop Light-Painting Alghero ti da competenze tecniche e gli stimoli creativi per poter eseguire la tecnica del light-painting in autonomia, mentre scopriamo le bellezze paesaggistiche ed architettoniche di Alghero.


      Mezza Giornata full-immersion


      4 ore complessive

      Lezioni in lingua: italiana

      Livello del corso: Base


      Chiusura iscrizioni: 1 settimana prima inizio corso

      Descrizione

      Light-Painting Alghero, alla scoperta della tecnica fotografica per scrivere o, per meglio dire, dipingere con la luce, nel vero senso della parola!

      Si tratta di fare fotografia notturna, eseguendo degli scatti con lunghe esposizioni (bulb). Tramite l’ausilio di una fonte di luce, come una lampadina, una torcia o una qualsiasi sorgente luminosa, si eseguono dei movimenti che si andranno ad imprimere nell’immagine.

      Il light-painting stimola la creatività e insegna a progettare preventivamente l’immagine che vuoi ottenere. Con il light painting si possono creare disegni sospesi nel vuoto, ma anche generare illuminazioni molto evocative su soggetti animati e statici.

      A chi si rivolge questo Workshop Fotografia Sardegna Light-Painting Alghero

      Questo Workshop Fotografia Sardegna Light-Painting Alghero è dedicato a tutti gli appassionati e amatori evoluti di fotografia che vogliono migliorare la propria creatività.

      Il corso è aperto a tutti coloro che abbiano già un minimo di conoscenza tecnica della propria macchina fotografica.

      Attrezzatura necessaria

      L’attrezzatura propria strettamente necessaria è:

      • una qualsiasi macchina fotografia Dslr o mirrorless che abbia anche le impostazioni manuali e quindi anche la posa B (bulb) – chiedici prima se hai dei dubbi sulla tua fotocamera;
      • schedina di memoria;
      • treppiedi.

      Chi non dovesse avere l’attrezzatura idonea può comunque contattarci per verificare la disponibilità di attrezzatura in prestito dalla scuola e poter così partecipare ugualmente al workshop.

      Programma

      Programma del Workshop Fotografia Sardegna Light-Painting Alghero

      Il corso si svolge prevalentemente all’esterno nei dintorni della città di Alghero, in un luogo da concordare, che sarà comunicato prima della data di inizio.

      • Presentazioni e introduzione;
      • Cos’è il light painting;
      • Attrezzatura necessaria e come impostarla
      • Posa B
      • Attrezzature per il light painting
      • Tipi di luce
      • Possibilità creative
      • Pratica

      Mappa

      [elementor-template id=”3660″]

      Fai una Domanda

        Fai una domanda su questo corso




        Iscriviti alla Newsletter! Resta aggiornato/a sulle nostre novità e le aperture dei corsi.


        Corso Fotografia di Architettura e Interni a Città di Castello Valtiberina

        In Breve

        Workshop di due giorni per fotografare edifici ed interni per il mercato della fotografia architettonica, sia in digitale che in analogico col banco ottico grande formato


        16 ore totali


        Due giorni, un fine settimana di durata (sabato e domenica)
        inizio ore 9:30 e termine ore 17:30 circa ogni giorno


        Lezioni in lingua italiana
        Livello del corso: intermedio
        Costi extra: no


        Le iscrizioni chiudono automaticamente 1 settimana prima dell’inizio del corso


        [elementor-template id=”4234″]

        Descrizione

        Come fotografare edifici ed interni per il mercato della fotografia architettonica

        Uno dei settori più attivi del mercato della fotografia è quello delle riprese architettoniche. Chiunque abbia una attività commerciale di accoglienza come hotel, agriturismi, resort ha necessità di mostrare al meglio le proprie risorse. Una corretta fotografia architettonica è la risposta.

        Con questo programma di studio vogliamo esaminare tutti gli aspetti della tecnica fotografica applicata alla ripresa di edifici, palazzi, ambienti ed interni in genere.

        Cosa faremo in questo corso

        Ci incontreremo per due giorni consecutivi, durante un fine settimana. Durante i due giorni affronteremo lezioni teoriche in aula, con dimostrazioni pratiche dell’uso delle attrezzature e di come si fotografa sul campo, e faremo delle uscite nei dintorni della sede per fare delle prove pratiche.

        Una uscita sarà dedicata a fotografare il paese di Città di Castello, sfruttandone le emergenze architettoniche, e un’altra sarà una sessione dedicata alle riprese di interni in un hotel o esercizio commerciale della zona.

        Con lo svolgimento del programma studieremo la fotografia architettonica e i mezzi di controllo della prospettiva, le tecniche per il conseguimento di questi scopi e analizzeremo immagini di fotografi famosi che saranno la nostra guida in questo studio.

        Scatteremo sia in digitale che con la pellicola. Quindi lavoreremo col computer per la post produzione delle immagini digitali e studieremo i necessari passaggi tecnici richiesti dalla fotografia architettonica.

        Nonostante questo corso non sia pensato per lavorare in camera oscura, tempo permettendo, eseguiremo delle dimostrazioni di sviluppo e stampa a cura dell’insegnante.

        Non solo tecnica ma anche estetica e comunicazione.

        Una parte del corso viene dedicata a studiare fotografi di architettura che hanno lasciato una impronta importante nel panorama fotografico contemporaneo. Non solo per la qualità tecnica delle riprese ma anche per l’aspetto artistico e creativo di esse.

        Con questo studio intendiamo stimolare lo studente a ricercare una propria creatività nel rappresentare il panorama architettonico intorno a se, perché le applicazioni di questa arte fotografica possono essere sia commerciali che artistiche in senso esteso.

        Fotografia analogica e digitale si incontrano

        Il corso di fotografia architettonica è peculiare perché mescola la fotografia analogica in pellicola con quella digitale.

        Insegniamo la fotografia architettonica con l’uso del banco ottico analogico di grande formato (4×5″ e 5×7″), la fotocamera per eccellenza per questo genere di riprese.

        Poiché la fotografia architettonica può portare ad uno sviluppo inaspettato nel senso dell’arte, motiviamo gli studenti a lavorare sia con la propria fotocamera Dsrl che con le fotocamere a banco ottico che mettiamo a disposizione per il corso. In questo caso si tratta di scattare in pellicola in bianco e nero e sviluppare in camera oscura.

        In questo modo raggiungiamo due obiettivi. Il primo è quello di insegnare allo studente ad usare le proprie risorse digitali per un rapido inserimento nel panorama lavorativo offerto dalla fotografia architettonica commerciale. Il secondo è mostrare un percorso alternativo possibile per un successivo sviluppo nel mercato dell’arte.

        Presentarsi in modo adeguato sul mercato

        La presentazione di un portfolio di spessore, la realizzazione di mostre e le pubblicazioni di lavori artigianali sui social network richiedono lavori ben eseguiti, che mostrino il livello di preparazione effettivamente conseguito dall’allievo.

        Che siano stati sviluppati e stampati in camera oscura, oppure digitalizzati allo scanner e post prodotti, o anche scattati direttamente con la fotocamera digitale, i lavori di presentazione delle proprie qualità dovranno rispondere ai massimi standard di eccellenza. Con questo corso vi mostriamo il cammino per arrivare a quel livello di eccellenza.

        Programma

        Programma

        Introduzione alla fotografia architettonica da esterni e da interni: regole base, cenni di percezione visiva e di prospettiva.

        Punto di vista e prospettiva: uno studio sulla percezione visiva e sui metodi di perfezionamento della pre-visualizzazione.

        Come si fotografa l’architettura: cosa fare, cosa evitare.

        Studio di importanti fotografi che si sono evidenziati nei soggetti architettonici. La fotografia di documentazione urbana contro quella commerciale.

        Panoramica sugli strumenti e sulle fotocamere da utilizzare per la fotografia architettonica: dal banco ottico allo smartphone, dal cavalletto a Photoshop. La fotografia architettonica con la DSLR e gli obiettivi decentrabili (PC o Shift).

        Introduzione alla fotocamera a banco ottico ed al grande formato in pellicola da 4×5” e 5×7”. I movimenti dei corpi mobili: cenni sul decentramento e sul basculaggio.

        Gli obiettivi per il grande formato e il cerchio di copertura: cos’è e perché è importante conoscerlo.

        Pratica col banco ottico: il controllo prospettico con il decentramento.

        Il cavalletto: come si sceglie un buon cavalletto per la fotografia di architettura, come si usa e perché fa la differenza.

        Riprese pratiche sul campo per la realizzazione di uno o più progetti di fotografia architettonica con banco ottico e con fotocamera digitale, presso emergenze architettoniche accessibili al momento.

        Importazione, editing e post produzione delle immagini digitali. Come usare Photoshop e Lightroom per il controllo della fotografia architettonica digitale: le correzioni prospettiche in post produzione.

        Sviluppo in camera oscura delle foto analogiche.

        Analisi critica finale del lavoro svolto.

        Cosa è incluso nel costo del corso

        Il costo del corso include l’uso di alcune pellicole fotografiche in lastre in bianco e nero per le riprese in analogico, così come la chimica necessaria al loro sviluppo in camera oscura. Ogni partecipante avrà la possibilità di scattare non meno 5-6 lastre da portarsi a casa.

        Pasti e alloggio per eventuali partecipanti provenienti da fuori non sono inclusi nel costo del corso. Siamo a disposizione per aiutarvi a trovare soluzioni di alloggio economiche in loco.

        Mappa

        [elementor-template id=”3277″]

        Fai una Domanda

          Fai una domanda su questo corso




          Iscriviti alla Newsletter! Resta aggiornato/a sulle nostre novità e le aperture dei corsi.


          Gestione Libreria Fotografica Valtiberina a Città di Castello, Umbria

          In Breve

          Corso base di introduzione al workflow di gestione della libreria fotografica e sviluppo del file raw con Adobe Lightroom, Phase One Capture One Pro, Skylum Luminar 4, Cyberlink PhotoDirector, a Città di Castello, Valtiberina, Umbria.


          12 ore totali


          4 lezioni di 3 ore cad.
          Durata: 2 settimane
          Giorni di lezione e orari: da definire con gli studenti


          Lezioni in lingua italiana
          Livello del corso: base


          Chiusura iscrizioni 1 settimana prima inizio corso


          Descrizione

          Gestione Libreria Fotografica Valtiberina, il corso base di introduzione al workflow di gestione della libreria e sviluppo del file raw a Città di Castello, Valtiberina, Umbria.

          Trovare subito la foto che cerchi: questo è lo scopo principale della gestione della libreria oggi. Questa parte si chiama archiviazione.

          Poi devi scegliere la foto più bella: questa parte si chiama editing (o selezione). Va fatta usando degli strumenti rapidi ed efficaci per non farti venire il mal di testa. Anche questa funzione è intrinseca ai programmi di gestione della libreria.

          Sviluppo del file raw: questa è la parte finale. La puoi fare anche con altri programmi, come Photoshop. Questi sono collegabili alla tua libreria, in modo da non perdere mai l’organizzazione dei file così come l’hai creata.

          Ti insegniamo tre cose: archiviazione, editing, sviluppo

          Nessuno te ne parla. Quando senti nominare Lightroom, senti subito parlare di sviluppo del file raw, aggiustamento della foto, ottimizzazione dell’immagine, postproduzione…

          Ma nessuno ti dice qual’è la fase più importante di tutto il tuo lavoro. Questa sta fra la ripresa e lo sviluppo. Cioè nella corretta archiviazione di quello che fai e nel saperlo ritrovare subito, quando serve. Poi potrai scegliere e tenere sotto controllo il tuo lavoro fotografico man mano che cresce.

          Scopri come gestire la tua libreria fotografica con Adobe Lightroom, Phase One Capture One Pro, Skylum Luminar 4, Cyberlink PhotoDirector

          Gestisci: impara a gestire i tuoi file fotografici con la libreria di: Adobe Lightroom; Capture One; Luminar 4; PhotoDirector;  altre soluzioni possibili sul mercato. Con il nostro corso di gestione libreria fotografica Valtiberina potrai scoprire quali sono le tue esigenze principali. In seguito potrai trovare l’applicazione di gestione della libreria fotografica pi`u adatta al tuo modo di lavorare.

          Scegli: impara come selezionare ed organizzare le tue scelte, come fare un editing fotografico e averlo a disposizione rapida. Ti aiutiamo a scegliere il software migliore per le tue esigenze.

          Sviluppa: impara a sviluppare i tuoi file raw con gli strumenti di aggiustamento e postproduzione della tua libreria. Non tutti i programmi  ti danno le stesse funzioni. Quale sarà più adatto a te?

          Cosa sai di archiviazione e editing? Ecco, per questo abbiamo disegnato questo corso Gestione Libreria fotografica Valtiberina.

          Ecco come funziona il workflow di un fotografo professionista:

          • 1. scatto,
          • 2. archiviazione,
          • 3. editing,
          • 4. sviluppo (postproduzione),
          • 5. consegna del lavoro finito.

          Perché un corso di gestione librerie fotografiche e sviluppo del file raw con Lightroom, Capture One, Luminar 4, PhotoDirector

          Tenere organizzate grandi moli di file fotografici è una questione importante. Oggi si producono quantità impressionanti di nuove foto con una facilità mai vista prima. In primis dallo smartphone, ma poi anche dalla tradizionale fotocamera Dslr o mirrorless.

          Sai come immagazzinare queste foto in luoghi sicuri e di facile accesso? Il tuo archivio ha una struttura intelligente che ne favorisca sia la conservabilità che la fruibilità? Questi sono alcuni dei punti più importanti del workflow fotografico digitale di oggi.

          Come si fa? da dove si parte? Come si usa un software di gestione della libreria (DAM)?

          La gestione del workflow digitale è importante. Ti aiuteremo a trovare ed installare il software che meglio risponde alle tue necessità. Oltre a comprenderne il funzionamento, ti aiuteremo ad ottimizzare il tuo Pc. Cercheremo l’hardware necessario ad una naturale espansione della tua libreria per il futuro.

          Il programma si completa con una panoramica sulle funzionalità di editing e sviluppo del file raw.  Potrai iniziare subito a lavorare sulle tue foto ed ottenere le soddisfazioni che cerchi.

          Attrezzatura richiesta per il corso Gestione Libreria Fotografica Valtiberina

          È necessario possedere un laptop (meglio se Mac) per prendere parte a questo corso. Inoltre deve essere disponibile un certo spazio sul disco fisso. In alternativa (soluzione consigliata) presentarsi con un hard drive esterno vuoto, meglio se SSD. Chiedici cosa comprare se non hai già queste cose.

          Corso privato, personalizzabile e individuale

          Il corso è personalizzato e personalizzabile e si tiene sia in gruppo che individualmente. Le date proposte sono indicative. I giorni di lezione e gli orari sono da gestirsi individualmente con lo studente e gli iscritti.

          Mappa

          [elementor-template id=”3277″]

          Fai una Domanda

            Fai una domanda su questo corso




            Iscriviti alla Newsletter! Resta aggiornato/a sulle nostre novità e le aperture dei corsi.


            Adobe Lightroom Online Corso Base | Formazione A Distanza | FAD

            In Breve

            Corso di Adobe Lightroom Online di formazione a distanza E-learning per la Gestione della Libreria Fotografica


            12 ore totali


            Corso Online di Formazione A Distanza – FAD – E-Learning
            2 settimane di durata
            3 lezioni alla settimana di 2 ore cad.
            Orario mattutino e/o serale, da concordare con l’insegnante


            Metodo: video conferenza, condivisione di documenti, compiti a casa
            Lezioni in lingua italiana
            Livello del corso: base

            This course is available also in English language!


            Chiusura iscrizioni 1 settimana prima inizio corso


            Descrizione

            Corso per Adobe Lightroom Online di formazione a distanza E-learning per la Gestione della Libreria Fotografica

            Archiviazione, editing o sviluppo del file raw? Cosa sai di questi argomenti? Una libreria digitale ti permette di tenere sotto controllo tutti questi aspetti fondamentali della postproduzione fotografica in un ambiente unico.

            Scopri come gestire la tua libreria fotografica con l’app leader Adobe Lightroom Classic CC.

            Questo è un corso di livello base di introduzione al workflow appositamente studiato per insegnarti la gestione della libreria di Adobe Lightroom Classic CC per lo e sviluppo del file raw.

            Gestisci: impara a gestire i tuoi file fotografici con il software professionale più diffuso, Adobe Lightroom.

            Scegli: apprendi come scegliere ed organizzare le tue foto, come fare un editing fotografico e averlo a disposizione rapida.

            Sviluppa: studia il modo di postproduzione migliore per aggiustare i tuoi file raw con gli strumenti di sviluppo della tua libreria Lightroom.

            Perché usare una libreria DAM (Digital Asset Management) come Adobe Lightroom per sviluppare le immagini digitali: non bastava Photoshop?

            Trovare subito la foto che cerchi: questo è lo scopo principale della gestione della libreria digitale oggi. Questa parte si chiama archiviazione. Imparare a gestire questa fase è la cosa più importante di tutte nel moderno workflow fotografico digitale di oggi. La maggior parte degli errori commessi dai principianti riguardano questa fase. Un passo sbagliato all’inizio compromette la funzionalità di tutto il sistema. Per questa ragione molti principianti iniziano a lavorare con Lightroom e poi smettono: sono partiti col piede sbagliato. Nel nostro corso di Adobe Lightroom Online ti guidiamo a costruire una solida piattaforma per il tuo futuro.

            Scelta della foto più bella con uno strumento efficace: questa parte si chiama selezione (comunemente chiamata “editing” – un linguaggio mutuato dal video making – anche fra i fotografi). Va fatta usando degli strumenti rapidi ed efficaci per non farti venire il mal di testa. Anche questa funzione è intrinseca ai programmi di gestione della libreria Lightroom.

            Sviluppo del file raw: lo sviluppo, o aggiustamento, del file raw è la parte finale. La puoi fare anche usando altri programmi collegabili alla tua libreria, come Photoshop, in modo da lavorare sempre dentro la tua libreria e non perdere mai l’organizzazione dei file così come l’hai creata.

            In questo Corso Adobe Lightroom Online di Formazione A Distanza ti diamo tutte le informazioni necessarie per non commettere errori iniziali

            Vogliamo che tu possa iniziare a costruire una solida piattaforma di gestione della tua intera libreria fotografica in modo da darti soddisfazioni subito e nel futuro. Questa nuova libreria servirà per organizzare tutto il tuo lavoro, sia quello passato che quello che verrà.

            Cosa faremo in questo corso Adobe Lightroom Online

            • Apprenderemo quali sono i passi fondamentali per creare una libreria digitale fotografica;
            • costruiremo un archivio base con alcune cartelle, partendo dalle vostre foto di archivio;
            • inizieremo a sviluppare dei progetti con la fase di archiviazione;
            • impareremo a sviluppare il file raw usando sia Lightroom che applicazioni esterne collegabili, come Photoshop;
            • impareremo ad esportare un progetto finito per un suo utilizzo esterno alla libreria, come condivisione di foto sui social, invio di files ad un sito web o ad una agenzia, invio di files per la stampa.

            Attrezzatura richiesta per partecipare

            È necessario possedere un computer e una connessione internet per prendere parte a questo corso. Inoltre deve essere disponibile un certo spazio sul disco fisso oppure (soluzione consigliata) un hard drive esterno vuoto.

            Chiedici prima cosa comprare se non hai già queste cose.

            Programma

            Programma Adobe Lightroom Online

            Per iniziare
            A cosa serve un software di gestione e sviluppo delle foto digitali
            Interfaccia di Lightroom Classic CC.

            Modulo Libreria
            Come creare ed impostare correttamente la libreria e il database di Lightroom
            Come funziona la libreria e il database.
            Importare le foto su Lightroom.
            Catalogare e organizzare le foto. Differenze tra cartella e raccolta.
            Selezionare le immagini. Tipi di classificazione: colore, flag, rating.
            Accenno ai metadati, keywords e dati EXIF
            Metodi di visualizzazione delle foto

            Modulo Sviluppo
            Interfaccia di sviluppo
            Come post-produrre una fotografia digitale
            Capire e leggere l’istogramma
            Le funzioni di modifica base
            Le funzioni di modifica avanzate
            Gestire la nitidezza e correggere il micromosso
            Strumenti di ritocco locali.
            Come impostare l’esportazione nel disco locale e sui social.

            Modulo Presentazione e Stampa
            Come creare e condividere una presentazione slideshow creata con Lightroom.
            Impostare e mandare in stampa una foto da Lightroom

            Fai una Domanda

              Fai una domanda su questo corso




              Iscriviti alla Newsletter! Resta aggiornato/a sulle nostre novità e le aperture dei corsi.


              Fotografia Archeologica Industriale Sardegna | Workshop Architettura Paesaggio Time-Lapse a Piscinas

              In Breve

              Workshop Fotografia Archeologica Industriale Sardegna. Trascorri una notte nel deserto delle dune di Piscinas

              Scopri con noi come fare Fotografia Archeologica Industriale in Sardegna. Un’esperienza fotografica paesaggistica unica, a contatto con la natura della Costa Verde e l’archeologia industriale dell’affascinante paese minerario abbandonato di Ingurtosu. Trascorri una notte nel deserto di Piscinas, con le dune di sabbia più grandi d’Europa, e scopri la tecnica del Time-Lapse.


              2 Giorni e 1 Notte full-immersion


              12 ore di lezione
              1° giorno – 8 ore
              2° giorno – 4 ore


              Lezioni in lingua: italiana
              Livello del corso: Base


              Numero chiuso: max 10 partecipanti ammessi
              Chiusura iscrizioni: 1 settimana prima inizio corso

              Descrizione

              Alla scoperta di un mondo scomparso, le miniere.

              Ingurtosu è un piccolo paese semi abbandonato, che al tempo delle miniere era un centro importante per l’estrazione, la lavorazione e l’esportazione dei minerali. La presenza delle strutture industriali di inizio secolo, ormai abbandonate, ne fanno il luogo ideale per praticare la fotografia archeologica industriale in Sardegna.

              La presenza del “castello”, così come lo chiamano i locali, era un tempo il palazzo della direzione che spicca da un posizione elevata, dominando tutta la vallata. Questa, come altre strutture per la lavorazione dei minerali, spesso costruite in mattoni, sono soggetti perfetti per praticare la fotografia archeologica industriale in Sardegna.

              Il deserto in Sardegna? Piscinas.

              Poco distante da Ingurtosu si trova Piscinas col suo deserto di dune. Così è possibile passare dalla montagna al mare, dall’architettura all’ambiente incontaminato, dalla forza dell’uomo alla forza della natura.

              Piscinas è un paesaggio dai mille volti. Un deserto fatto di dune che non annoia mai perché in continuo mutamento ed evoluzione. Una foto oggi non sarà mai uguale a una fatta domani. Molti gli elementi naturali in gioco, le dune, il fiume, il mare, talvolta è possibile trovare anche fauna che scorrazza, come buoi al pascolo, cervi e capre.

              Scopo del Workshop Fotografia Archeologica Industriale Sardegna

              Questa esperienza è dedicata a chiunque abbia voglia di esplorare luoghi nuovi e migliorare le proprie competenze fotografiche, mettendosi a confronto con condizioni mutevoli date dal luogo stesso. Durante la giornata si impareranno durante la pratica le basi di diversi ambiti della fotografia, la foto di architettura, la foto paesaggistica, la fotografia notturna e il time-lapse.

              Il tutto non sarà fatto in maniera casuale, ma con un progetto ben preciso, che sarà la promozione del territorio che ci ospita, utile per avere uno scopo e la coscienza prima dello scatto.

              Requisiti di accesso

              Il Workshop Fotografia Archeologica Industriale Sardegna è aperto a tutti i partecipanti che abbiano già un minimo di conoscenza tecnica della propria macchina fotografica.

              Questo non è un corso di fotografia per principianti, per imparare da zero. È bene conoscere almeno le basi, anche se l’insegnante del corso sarà a disposizione per consigli e aiuti di ogni genere.

              Durante la giornata si faranno camminate, non troppo lunghe e difficili, ma che comprendono anche salite in piccoli sentieri e qualche sosta. Un’attitudine a stare a contatto con la natura e a camminare all’aperto è consigliabile.

              Attrezzatura necessaria

              L’attrezzatura propria strettamente necessaria è:

              • una qualsiasi macchina fotografica Dslr o mirrorless che abbia anche le impostazioni manuali;
              • schedina di memoria;

              L’attrezzatura aggiuntiva consigliata:

              • una seconda batteria di riserva;
              • treppiedi.

              Chi non dovesse avere l’attrezzatura idonea può comunque contattarci per verificare la disponibilità di attrezzatura in prestito dalla scuola e poter così partecipare ugualmente al workshop.

              Costi extra

              Il punto di ritrovo per l’inizio del workshop è Ingurtosu, che dovrà essere raggiunto con i propri mezzi. Lo staff e l’insegnante vi possono aiutare nella ricerca dei mezzi, fermo restando che il miglior mezzo per raggiungere quelle zone è l’auto.

              Gli spostamenti all’interno del villaggio minerario avverranno a piedi, per poi spostarsi in auto verso la struttura di alloggio.

              L’ultimo spostamento verso piscinas si può decidere al momento, a discrezione dei partecipanti, se farlo piedi o in auto.

              Vitto, alloggio e trasferimenti con i mezzi sono a carico dei partecipanti.

              Pasti: ognuno si può organizzare a proprio piacimento, con un pranzo al sacco da fare all’aperto o nelle strutture ricettive presenti nelle vicinanze con cui abbiamo delle convezioni.

              Camping Sciopadroxiu – Piscinas per il vitto e alloggio

              Piazzola Campeggio è di 30,00€ a persona al giorno (compreso di pernottamento, prima colazione e cena)

              Camera Appartamento 55,00€ a persona al giorno (compreso di pernottamento, prima colazione e cena)

              Potete trovare maggiori informazioni sulla struttura e i loro servizi nel sito internet del Camping Sciopadroxiu a questo link

              Termini e condizioni del Workshop Fotografia Archeologica Industriale Sardegna

              Questo workshop è soggetto ad alcune condizioni che vi preghiamo di leggere nella pagina Termini di Iscrizione alla voce “Sardegna Experience“.

              Il programma dettagliato delle giornate è nella sezione “Programma”.

              Programma

              Programma del Workshop Fotografia Archeologica Industriale Sardegna

              Questa esperienza ha l’obiettivo di:

              • perfezionare l’uso della macchina fotografica
              • comprendere e mettere in pratica le basi per le foto di architettura e per le foto paesaggistiche
              • praticare la fotografia notturna, con utilizzo del treppiede e della lunga esposizione (bulb)
              • imparare ad impostare un time-lapse e metterlo in pratica
              • scoprire come si fa il montaggio del time-lapse e la sua postproduzione
              • acquisire una capacità critica con la revisione collettiva delle foto prodotte

              Per raggiungere questi obiettivi abbiamo suddiviso il workshop in 2 giorni:

              1°Giorno

              Ci ritroviamo alle ore 9.30 ad Ingurtosu per la conoscenza del gruppo e le presentazioni, il punto di incontro preciso verrà comunicato alla chiusura delle iscrizioni.

              Si comincia subito il nostro workshop con la fotografia architettonica, visitando il villaggio minerario di Ingurtosu. Si tratta di un piccolo paese semi abbandonato, che al tempo delle miniere era un centro importante per l’estrazione, la lavorazione e l’esportazione dei minerali, che contava diverse migliaia di abitanti. Infatti erano presenti servizi come l’ufficio postale, l’ospedale, la caserma dei carabinieri, le scuole elementari e addirittura il cinema. Ormai quasi tutto è abbandonato ed in disuso.

              Un giro del paese ci offrirà diversi punti di vista e scorci affascinanti da fotografare tra natura e archeologia industriale, che ci porta indietro nel tempo. Come il “castello”, così come lo chiamano i locali, che un tempo era il palazzo della direzione spiccando da un posizione elevata, domina tutta la vallata.

              Il percorso per Ingurtosu sarà accompagnato da cenni storici e informativi del luogo, e ovviamente dai consigli fotografici e spiegazioni tecnico-pratiche sulla fotografia di architettura.

              Pranzo e relax pomeridiano

              Verso le 13 ci fermeremo per pranzo e si riprenderà verso le 16, evitando cosi di stare al sole nelle ore più calde. Il pranzo è a carico dei partecipanti. Ognuno si può organizzare a proprio piacimento, con un pranzo al sacco da fare all’aperto o nelle strutture ricettive presenti nelle vicinanze. Potete trovare maggiori informazioni sulle strutture per il vitto e alloggio nella tab “Vitto e Alloggio”, in alto.

              Dopo pranzo, vi consigliamo di procedere con il check-in per la camera, per poi ritrovarsi tutti insieme nel primo pomeriggio. Terremo una breve spiegazione teorica sulla tecnica del “time-lapse” seguita da un breve briefing per decidere la modalità dello spostamento verso Piscinas (se a piedi o in auto).

              A Piscinas si metterà in pratica il time-lapse e la fotografia paesaggistica.

              Cena

              La cena, a carico dei partecipanti, si potrà fare presso la struttura, sfruttando così un momento di condivisione dei propri punti di vista ed ampliare la conoscenza del luogo che stiamo scoprendo assieme.

              Fotografia notturna a Piscinas

              Dopo cena, ci recheremo nuovamente a Piscinas, questa volta in auto, che l’assenza di inquinamento luminoso lo rende un luogo ideale per poter sperimentare la fotografia notturna.

              2°Giorno

              Colazione e ritrovo presso la struttura per poter visionare le immagini prodotte e fare una analisi critica delle foto.

              Montaggio delle foto del time-lapse per ottenere il video.

              Il workshop si concluderà verso le ore 13.

              Mappa

              [elementor-template id=”3639″]

              Fai una Domanda

                Fai una domanda su questo corso




                Iscriviti alla Newsletter! Resta aggiornato/a sulle nostre novità e le aperture dei corsi.


                 

                Corso Fotografia Digitale Oristano | Sardegna

                In Breve

                Corso Fotografia Digitale Oristano, un corso di Fotografia in presenza in Sardegna per imparare ad usare la tua macchina fotografica ed evitare gli errori più comuni.

                Studia fotografia con il Corso Fotografia Digitale Oristano, un corso in presenza, pratico, per imparare le basi della fotografia in maniera semplice e intuitiva.


                20 ore totali


                Piano delle lezioni:
                Durata: 8 settimane
                2 ore alla settimana + 2 uscite da 2 ore


                Lezioni in lingua: italiana
                Livello del corso: Base

                Numero chiuso: max 5 persone


                Chiusura iscrizioni: 1 settimana prima inizio corso

                Descrizione

                Un corso pratico in presenza a numero chiuso

                Questo è un corso in presenza. Ci ritroveremo presso la nostra sede di Oristano per svolgere il programma didattico tutti assieme. Condivideremo con i compagni e l’insegnante le lezioni e le esercitazioni pratiche. Naturalmente svolgeremo il corso in tutta sicurezza, come le recenti disposizioni anti Covid impongono. Per questo motivo il Corso Fotografia Digitale Oristano sarà a numero chiuso.

                Cosa faremo nel Corso Fotografia Digitale Oristano

                Nel corso fotografia digitale imparerai a conoscere e a padroneggiare la tua macchina fotografica. Conoscere il proprio mezzo fotografico è fondamentale per poter scattare in sicurezza, concentrandosi su ciò che si vuole esprimere nello scatto.

                La teoria che affronteremo nel corso fotografia digitale ti fornirà delle basi solide, che ogni fotografo o appassionato di fotografia deve conoscere, per comunicare attraverso questo linguaggio. Non solo teoria, attraverso delle uscite ma anche durante la lezione si mettono in pratica i concetti appena imparati per poterli memorizzare agevolmente.

                Imparare a fare click con la macchina fotografica è semplice ed è alla portata di tutti. La missione di questo corso fotografia digitale Oristano è quello di imparare a scattare consapevolmente, con tutto il potere decisionale che il fotografo dispone prima dello scatto. Tutto il contrario di quello che succede oggigiorno con gli smartphone o usando le reflex in modo automatico, dove lasciamo che sia la tecnologia a comandare il nostro mezzo. Il nostro obiettivo è diventare padroni del mezzo.

                Requisiti di accesso al Corso Fotografia Digitale Oristano

                Il corso è aperto a tutti coloro che vogliono imparare le basi per padroneggiare la propria macchina fotografica e le tecniche fotografiche per poter iniziare a scattare come un professionista.

                Attrezzatura necessaria

                L’attrezzatura necessaria per poter seguire il corso è una qualsiasi macchina fotografica reflex o mirrorless che abbia anche le impostazioni manuali.

                Chi non dovesse avere l’attrezzatura idonea può comunque contattarci per verificare la disponibilità di attrezzatura in prestito dalla scuola e poter così partecipare ugualmente al corso.

                Programma

                Programma del Corso Fotografia Digitale Oristano

                • Introduzione al corso, presentazioni e controllo dell’attrezzatura.
                • Breve storia della fotografia fino ai giorni nostri.
                • Come funziona una macchina fotografica. Come è fatta e quali sono gli elementi principali. Dimostrazione pratica con gli strumenti della scuola.
                • Differenze tra mirrorless e reflex (SLR)
                • Obiettivi –  come scegliere quello giusto
                • Capire lo “stop” – Esporre correttamente con l’unità di misura della luce
                • Ottenere una corretta esposizione tramite la variazione dei tre parametri base: tempo, diaframma e ISO
                • Pratica sull’utilizzo dei tempi in diverse situazioni e del diaframma, separatamente a seconda della circostanza.
                • Cos’è la profondità di campo e come si possono ottenere i risultati sperati
                • Come scattare una foto e le varie metodologia di scatto. Comprendere la tecnologia e le potenzialità all’interno della nostra macchina tramite l’esempio pratico
                • Vari metodi di messa a fuoco e alternative;
                • Principi di composizione fotografica. Come comporre una foto a seconda dei soggetti. Pratica su alcuni tipi di soggetti classici.
                • Senso Critico – Come valutare le proprie fotografie e quelle altrui
                • Regole e come infrangerle
                • Accenni sul workflow della postproduzione

                Durante le uscite ed alla sua conclusione si faranno controlli sulle foto scattate, per avere un immediato riscontro e poter così correggere subito gli errori.

                Mappa

                [elementor-template id=”3664″]

                Fai una Domanda

                  Fai una domanda su questo corso




                  Iscriviti alla Newsletter! Resta aggiornato/a sulle nostre novità e le aperture dei corsi.


                  Fotografia On The Road Oristano | Corso Fotografia Sardegna

                  In Breve

                  Fotografia On The Road Oristano, un corso di Fotografia Base in Sardegna per imparare ad usare la tua macchina fotografica on-the-road, mentre cammini per le strade di Oristano

                  Studia fotografia base con il Corso Fotografia On The Road Oristano, per imparare le basi della fotografia digitale mentre cammini con la tua macchina fotografica al collo ed esplori le bellezze architettoniche e paesaggistiche della città.


                  18 ore totali


                  Piano delle lezioni:
                  Durata: 6 settimane
                  3 ore alla settimana (giorno fine settimanale, sabato o domenica)


                  Lezioni in lingua: italiana
                  Livello del corso: Base


                  Chiusura iscrizioni: 1 settimana prima inizio corso

                  Descrizione

                  “Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo”, cit. Aristotele.

                  Ogni corso di fotografia è solitamente composto da una parte teorica e una minima parte pratica. Questo corso intende fondere le due parti in una sola, apprendendo la teoria durante la pratica.

                  Le lezioni si svolgeranno, infatti, sempre all’esterno e non in una sede fissa tra quattro mura. Da qui il nome “on the road” a questo corso pratico di fotografia. Perché le lezioni avverranno per strada, mentre tutti insieme ci incamminiamo, con la macchina fotografica al collo, nelle vie della città o in campagna.

                  A seconda dell’argomento da trattare si cambia il luogo di incontro. Così la teoria incontra la pratica in un corso di fotografia base digitale itinerante, da farsi a piedi, mentre si va alla scoperta di scorci nuovi e luoghi inaspettati in Sardegna.

                  Il docente che segue gli iscritti al corso spiegherà la teoria necessaria per poter comprendere e applicare immediatamente in pratica sul posto. Questa metodologia di apprendimento è consigliata a chi non sopporta la teoria o chi ha bisogno di mettere subito in pratica ciò che si apprende per poterlo memorizzare.

                  Requisiti di accesso al Corso Fotografia On The Road Oristano

                  Il corso è aperto a tutti coloro che vogliono imparare le basi minime per padroneggiare la propria macchina fotografica.

                  Attrezzatura necessaria

                  L’attrezzatura necessaria per poter seguire il corso è sufficiente una qualsiasi macchina fotografia reflex o mirrorless che abbia anche le impostazioni manuali.

                  Chi non dovesse avere l’attrezzatura idonea può comunque contattarci per verificare la disponibilità di attrezzatura in prestito dalla scuola e poter così partecipare ugualmente al corso.

                  Dove si svolge il corso Fotografia On The Road Oristano

                  Il corso Fotografia On The Road Oristano si svolge tutto all’esterno, fra le strade del posto. Il luogo di incontro cambia di settimana in settimana in base all’argomento da trattare e verrà comunicato in anticipo, assieme all’orario di ritrovo.

                  Programma

                  Programma del corso Fotografia On The Road Oristano

                  • Introduzione al corso, presentazioni e controllo dell’attrezzatura.
                  • Come funziona una macchina fotografica. Come è fatta e quali sono gli elementi principali. Dimostrazione pratica con gli strumenti della scuola.
                  • Differenze tra mirrorless e reflex (SLR).
                  • Come scattare una foto e le varie metodologia di scatto. Comprendere la tecnologia e le potenzialità all’interno della nostra macchina tramite l’esempio pratico;
                  • Ottenere una corretta esposizione tramite la variazione dei tre parametri base: tempo, diaframma e ISO;
                  • Pratica sull’utilizzo dei tempi in diverse situazioni e del diaframma, separatamente a seconda della circostanza.
                  • Cos’è la profondità di campo e come si possono ottenere i risultati sperati;
                  • Vari metodi di messa a fuoco e alternative;
                  • Principi di composizione fotografica. Come comporre una foto a seconda dei soggetti. Pratica su alcuni tipi di soggetti classici.

                  Durante la camminata ed alla sua conclusione si faranno controlli sulle foto scattate, per avere un immediato riscontro e poter così correggere l’errore.

                  Mappa

                  [elementor-template id=”3664″]

                  Fai una Domanda

                    Fai una domanda su questo corso




                    Iscriviti alla Newsletter! Resta aggiornato/a sulle nostre novità e le aperture dei corsi.


                    Workshop Camera Oscura Fotografia Bianco e Nero | Città di Castello Valtiberina Umbria

                    Workshop camera oscura e fotografia bianco e nero Città Di Castello Umbria

                    In Breve

                    Corso di camera oscura fotografia bianco e nero di due giorni full-immersion a Città di Castello Valtiberina Umbria


                    2 giorni Full-Immersion
                    possibilità di alloggio in foresteria


                    Arrivo in loco entro le ore 9:30 del sabato e inizio lavori
                    pausa pranzo
                    termine lavori ore 18 circa
                    cena e pernottamento indipendenti
                    Ritrovo in sede entro le ore 9:30 della domenica e ripresa dei lavori
                    pausa pranzo
                    chiusura lavori entro le ore 18 della domenica


                    Lezioni in lingua italiana e lingua inglese
                    Livello del corso: dimostrativo, pratico, hands-on, adatto a principianti della camera oscura (non dell’uso della fotocamera) ed esperti.
                    Costi extra: no, tranne in caso di alloggio in foresteria (vitto a parte, alloggio circa 15 euro da regolarsi sul posto)

                     


                    Corso a numero chiuso: ammessi max 6 partecipanti
                    L’iscrizione si chiude 2 settimane prima dell’inizio del corso

                    [elementor-template id=”4234″]

                    Descrizione

                    Workshop di camera oscura fotografia bianco e nero a Città di Castello, Alta Valtiberina umbra.

                    Un workshop di camera oscura e fotografia in bianco e nero per imparare a sviluppare un rullino di pellicola in bianco e nero a casa propria, in totale autonomia, e realizzare degli ingrandimenti.

                    La fotografia a pellicola è tornata prepotentemente di moda. Ma tanti credono che sviluppare un rullino in bianco e nero sia un’opera quasi impossibile se non si dispone di una camera oscura professionale o quanto meno attrezzata.

                    Con questa esperienza scoprirete quanto sia facile sviluppare un rullino con poca attrezzatura e soprattutto come sia facile farlo anche nel bagno di casa vostra.

                    Durante questo corso vedrete quali sono le attrezzature fondamentali minime e che tipi di chimica convenga usare. Imparerete tutta la procedura per sviluppare il rullino a casa vostra con un minimo dispendio di energie, di chimica e di acqua. Vi verranno date tutte le informazioni per il recupero della chimica e lo smaltimento dei chimici esausti.

                    Alla fine della prima giornata avrete ottenuto il vostro rullino sviluppato e fatto almeno un foglio di provini a contatto. Nella seconda giornata faremo alcuni ingrandimenti con l’ingranditore in camera oscura.

                    Cosa portare per studiare camera oscura fotografia bianco e nero

                    Questo non è un corso per scattare fotografie, ma per sviluppare rullini e stampare ingrandimenti in camera oscura. Si rivolge ad un pubblico che sappia già scattare fotografie con la propria fotocamera in autonomia.

                    Ogni partecipante dovrà presentarsi già munito di almeno un rullino (meglio due o tre) di pellicola già scattata e finita, riavvolta e fuori dalla macchina. Tutte le altre attrezzature di camera oscura e la chimica la mettiamo noi.

                    Attenzione: non possiamo sviluppare pellicole a colori ma soltanto pellicole tradizionali in bianco e nero. Anche fra le pellicole in bianco e nero ci sono differenze e non vanno bene tutte. Vi invitiamo a prendere nota delle pellicole tradizionali che sono adatte a questo workshop leggendo la lista nella sezione Guida Studente alla pagina Materiali per i Corsi (link in fondo alla pagina).

                    Alloggiare nei dintorni della struttura a Città di Castello, Valtiberina, Umbria.

                    Questo workshop di fotografia alternativa si tiene a Città di Castello, nel mezzo della Valtiberina Umbra. Questo pacchetto non include alloggio, pranzo e cena. Questi devono essere organizzati personalmente da ogni partecipante.

                    Intorno alla sede del workshop ci sono alloggi economici come B&B, agriturismi e hotel che sono tutti in offerta su Booking.com. Oppure c’è una soluzione molto economica presso la Foresteria dei Servi a Sansepolcro. Se volete potete chiedere a noi e vi aiuteremo a trovare la soluzione migliore per voi.

                    Non mancare di venire a conoscere la verde Valtiberina toscana e umbra, con i suoi borghi fortificati di Anghiari, Monterchi e Citerna.

                    Arte rinascimentale, contemporanea e fotografia si incontrano: a Sansepolcro, con Piero Della Francesca; a Città di Castello, con Alberto Burri.

                    Programma

                    Programma del workshop camera oscura fotografia bianco e nero in Valtiberina, Umbria

                    La prima parte del workshop comprende una panoramica sulle attrezzature, come la tank, e gli altri aggeggi necessari allo sviluppo. Poi si studia la procedura di sviluppo e si prepara la chimica necessaria. Infine si sviluppa il negativo.

                    Nella seconda parte del workshop si lavora in camera oscura con l’ingranditore per fare i provini a contatto e stampare qualche ingrandimento dalle foto che avrete portato. Qui impareremo a gestire l’esposizione e il contrasto della stampa chimica, usando i filtri colorati. Scopriremo come preparare la chimica e come usarla al risparmio.

                    Ogni partecipante tornerà a casa con almeno un rullino di pellicola sviluppato e pronto per essere archiviato, scansionato o stampato con l’ingranditore, il provino a contato e alcuni ingrandimenti su carta fotografica chimica tradizionale.

                    Per qualsiasi informazione scriveteci utilizzando il modulo qui sotto allegato, così vi risponderà direttamente uno dei nostri esperti di fotografia analogica.

                    Mappa

                    [elementor-template id=”3277″]

                    Fai una Domanda

                      Fai una domanda su questo corso




                      Iscriviti alla Newsletter! Resta aggiornato/a sulle nostre novità e le aperture dei corsi.